Curriculum in italiano

 

Baldin si è specializzato nella produzione di opere líriche della tradizione italiana. Negli ultimi anni ha diretto  con grande successo: Le Nozze di Figaro e Don Giovanni di W. A. Mozart; L’Elisir d’Amore, Il Campanello e Betly di G. Donizetti; Tosca, La Bohème e Madama Butterfly di G. Puccini; Cavalleria Rusticana di P. Mascagni; La Traviata, Nabucco, Ernani, Aida e Un ballo in maschera di G. Verdi, Il Barbiere di Siviglia di R. Rossini e La Medium de G. C. Menotti. Si è anche dedicato alla produzione di operette dirigendo La Vedova Allegra di F. Lehàr, Cincila di V. Ranzato e Un ballo al Savoy di P. Abraham.


Diplomato in pianoforte, música e direzione corale presso il Conservatorio de Udine, Italia, ha studiato composizione con D. Zanettovich e direzione d’orchestra con G. Serembe presso l’Academia Pescarese, Italia, con gratificanti risultati. Ha perfezionato la  sua formazione seguendo diversi corsi, soprattutto nell’ambito della musica da camera e della direzione corale con O. Danzi, J. Dorfmann, G. Mayer, B. Canino, G. Acciai, S. Woodbury, P. Righele. 


Si sono distinte anche le sue interpretazioni nel settore lírico sinfonico. In questo campo possiamo evidenziare la direzione del Requiem di G. Verdi, la Nona Sinfonía di Beethoven e Carmina Burana di Carl Orff.

Tra i suoi lavori compositivi emergono la musica per la messa in scena dellla “Medea di Eurípide”, opera che ebbe come protagonista Franco Branciaroli, prime attore del Teatro “Piccolo” di Milano e tra i riconoscimenti ricevuti come direttore e compositore, emergono quelli ottenuti in occasione delle  manifestazioni turoldiane per il decimo anniversario della morte di Padre Turoldo, con la Sacra Rappresentazione “Il Pianto muto delle Madri”, lavoro commissionato dalla Regione Friuli-Venezia-Giulia (Italia) e rappresentata in diverse cattedrali e basiliche italiane. Di questa opera è stata pubblicata una versione cinematografica in DVD.


È stato direttore di numerose orchestre, tra le quali troviamo: l’Orchestra Sinfonica di Pescara, l’Orchestra “Accademia Vivaldiana” di Venezia, l’Orchestra “Filarmonica di Verona”, l’Orchestra “Solisti Classici Italiani” di Milano, l’Orchestra del Collegium Simphonium di Padova, l’Orchestra Sinfonica “Città di Grosseto”, l’Orchestra da camera “Città di Pesaro” e l’Orchestra “Sinfonica G. Rossini” ambedue di Pesaro, l’Orchestra Sinfonica di Como, l'Orchestra Giovane Filarmonica Veneta, l'Orchestra Filarmonica Veneta G.F. Malipiero di Treviso, l’Orchestra del Teatro "I. Zajc" di Rijeka (Croazia), la Komorni Orkester di Vrhnika (Slovenia) l’Orchestra Sinfonica della Accademia Musicale “F. Chopin” di Varsavia (Polonia), l’Orchestra del Teatro dell’ Opera di Kharkov (Ucraina); l’Orchestra Sinfonica di Bacau (Romania), l'Orchestra Sinfonica di Timisoara (Romania),  l’Orchestra del Teatro dell’Opera di Città del Messico e l’Orchestra Cafa Musica di Seul.


Come direttore corale ha avuto a suo carico la L.I.O. (Lirica Italiana Opera) di Tokio, il Coro Lírico Opitergino, il "Coro Lírico Voci del Piave", la "Corale Polifonica di Montereale", il "Coro del Collegium Symphonium Veneto", il “Coro Lirico dell'Opera Stage”, l'Antifonia Choir di Cluj Napoca, il Coro del Teatro dell'Opera “Bellas Artes” di Città del Messico ed il coro “Solistas Ensamble” della stessa città ed il coro della Società Orchestra e coro S. Marco di Pordenone


Ha lavorato in importanti produzioni musicali nelle quali ha diretto solisti di fama mondiale  come  il soprano Katia Ricciarelli ed il violinista Félix Ayo. Inoltre ha  partecipato a produzioni liriche sotto la direzione scenica di Claudio Del Monaco.


È docente titolare presso il Conservatorio di Musica di Cosenza, Italia, nella cattedra di Direzione di Coro e nel “Master per Cantanti e Pianisti accompagnatori” della Accademia Europea del Canto Lirico in Corea del Sud; scrive per le Edizioni musicali “Pizzicato” di Udine oltre che fungere da revisore di opere inedite.


Attualmente è direttore titolare della Corale Polifonica di Montereale Valcellina (PN) e del Coro Lirico “Voci del Piave” di Salgareda (TV).


    Direttore d’orchestra, di coro, pianista, compositore e arrangiatore italiano noto per le sue interpretazioni a livello internazionale; ha diretto numerosi concerti in Italia, Spagna, Francia, Inghilterra, Germania, Austria, Ungheria, Slovenia, Polonia, Romania, Messico e Corea del Sud.


HOME PAGEHome_page.html